Battle of Slots
Registrati
Avvia gioco
Prova gratis

Gioca a The Faces of Freya online: leggi la recensione della nostra slot qui sotto

The Faces of Freya: introduzione

Il fascino della mitologia norrena si intreccia con il divertimento e l’azione sui rulli di The Faces of Freya, la slot creata dal provider Play’n GO che vede come protagonista una fra le più importanti divinità del pantheon degli dèi scandinavi. Freya (in italiano anche Freia) ha molte manifestazioni ed è considerata la dea dell'amore sessuale, della bellezza, dell'oro, della seduzione, della fertilità, ma anche della guerra, della morte e delle virtù profetiche. Tra le sue numerose peculiarità, annovera inoltre quella di esperta nelle arti magiche seiðr, con cui poteva realizzare divinazioni e incantesimi a distanza. Magie che riscopriamo azionando gli Spins of Sorcery, Love e War, 3 diverse opzioni di giri gratis abbinate ognuna a una specifica funzionalità, mentre accedendo alla funzione del Folkvang, il campo che, secondo il mito, era dominato dalla stessa Freya, destinazione della metà di coloro che morivano in battaglia (la restante parte venivano scelti da Odino per il Valhalla), giochiamo su una serie di 4 livelli, fino al gran Finale con le tre funzioni Sourcery, Love e War attive in simultanea.

Tecnicamente, la slot è composta da una griglia con 5 rulli e 3 righe per un totale di 20 linee di pagamento fisse, che vengono formate dalla comparsa di 3 o più simboli corrispondenti su rulli adiacenti, a partire sempre dal rullo 1 di sinistra verso destra.

Possiamo giocare a The Faces of Freya su PC, cellulari e tablet: grazie alla tecnologia HTML5, la qualità del gioco non cambierà tra i vari schermi, piccoli o grandi che siano. 

The Faces of Freya: caratteristiche principali

Il simbolo di Freya è Wild e ci offre le vincite maggiori in paytable. Seguono il simbolo della Torc dorata, due Gatti giganti (secondo il mito, sono l’animale preferito della dea), il Cinghiale e l’Ascia con lo scudo. Gli ultimi 4 simboli meno remunerativi sono invece associati a Pietre runiche di colore arancione, viola, azzurro e verde.

Il simbolo del Ciondolo è lo Scatter che con 3 apparizioni in griglia aziona una delle 3 opzioni di free spins, Sourcery, Love oppure War, letteralmente magia, amore e guerra, ognuna abbinata a una specifica funzionalità (le analizziamo nella prossima sezione). Con 4 o 5 Scatter accediamo invece al Folkvang, una funzione di free spins suddivisa in quattro livelli: stavolta giochiamo su Sourcery, Love e War in serie, seguite dal livello Finale in cui le tre funzionalità vengono attivate in simultanea.

Giocando a The Faces of Freya abbiamo la possibilità di selezionare il valore da far assumere alla nostra puntata, che può andare da un minimo di 0.2 € fino a un massimo di 40 €.

The Faces of Freya: free spins e bonus

SPINS OF SOURCERY, LOVE AND WAR

Come anticipato, con 3 simboli Scatter del Ciondolo che compaiano su qualunque posizione in griglia viene azionata un’opzione di free spins casuale scelta fra Sourcery, Love e War. Inizieremo sempre con 6 giri gratuiti: Sourcery selezionerà casualmente un simbolo fra Scudo e ascia, Cinghiale, Gatti e Torc, quindi farà salire di livello i simboli di valore più basso (ad eccezione delle Pietre runiche) trasformandoli nel simbolo scelto; Love aggiungerà in griglia 2, 3, 4 o 5 simboli Wild, uno per ogni rullo; infine, War applicherà un moltiplicatore di valore x2, x3, x5, x10 o x20 a tutte le nostre vincite. Eventuali altri Scatter che compaiano nel corso dei nostri giri erogheranno un free spin extra che verrà aggiunto al contatore.

FOLKVANG

4 o 5 simboli Scatter azionano invece la modalità Folkvang, che prevede una serie fissa e sequenziale di 4 livelli, Sourcery, Love, War e Finale, per un totale di 18 o 19 free spins: Sourcery, Love e War prevedono 5 giri ciascuno, mentre il livello Finale si gioca su 4 o 5 giri a seconda che la funzione sia stata attivata con 4 o 5 Scatter. Nel primo livello Sourcery i simboli dello Scudo con l’ascia si trasformeranno sin dall’inizio in quelli del Cinghiale, mentre con 3 o con 5 simboli Scatter le trasformazioni verranno estese rispettivamente anche allo stesso simbolo del Cinghiale e a quello dei Gatti; con Love vedremo subito l’aggiunta di 2 simboli Wild, mentre con 3, 5 o 7 Scatter il numero di Wild salirà rispettivamente a 3, 4 o 5; in War partiremo con un moltiplicatore x2 e questo salirà fino ai valori x3, x5, x10 e x20 a seguito rispettivamente di 3, 5, 7 o 9 Scatter; infine, il Finale azionerà le 3 funzionalità in simultanea e con i valori raggiunti al termine dei livelli precedenti, quindi i simboli si trasformeranno incrementando il proprio valore, vedremo aggiunti nuovi Wild sui rulli e il valore del moltiplicatore verrà applicato a tutte le vincite dei giri.

The Faces of Freya: payout

In cima alla paytable, il simbolo Wild di Freya può sostituire gli altri simboli ad eccezione del Ciondolo Scatter e paga vincite x20, x8 e x2 quando compare rispettivamente su 5, 4 o 3 rulli adiacenti in una payline. Seguono allo stesso modo la Torc con payout x17,5, x7 e x1,75, i due Gatti x15, x6 e x1,5, il Cinghiale x12,5, x5 e x1,25, l’Ascia con lo scudo x10, x4 e x1. Infine, gli ultimi 4 simboli delle Pietre runiche offrono vincite x5, x2 e x0,5 (Pietre arancione e viola), x2,5, x1 e x0,25 (Pietre azzurra e verde).

The Faces of Freya: grafica e suoni

La grafica animata ci proietta in un prato verde cosparso di relitti di navi vichinghe, con un fiume a separarci dall’enorme portone dorato del palazzo costruito fra le colline al di là della riva. Ci troviamo chiaramente nel Folkvang, il campo dominato da Freya e destinazione della metà di coloro che sono caduti in battaglia, mentre l’edificio potrebbe rappresentare il Sessrumnir, la sala dove risiedeva la stessa dea. La griglia è formata da rulli trasparenti, al loro interno i simboli si presentano con un disegno dettagliato e fedele al mito. Alle animazioni che segnalano le vincite si aggiungono i cambi di scenari e le funzionalità che rendono vivacissima l’azione tra i vari livelli di free spins.

La colonna sonora dai toni epici rende la trama mitologica della slot, con una sinfonia orchestrata che esalta i ritmi della nostra avventura.

The Faces of Freya: conclusioni

Sourcery, Love e War sono i tre volti della dea Freya che ci regalano un gameplay ricco di magie, divertimento e azione. Le tre diverse funzionalità di free spins si giocano in serie e poi in simultanea quando riusciamo ad accedere al Folkvang, il campo dominato dalla dea la cui atmosfera è resa egregiamente anche dall’ottimo comparto grafico-sonoro. Tra simboli che si trasformano incrementando il proprio valore, piogge di Wild e moltiplicatori progressivi, sullo sfondo di scenari cangianti in base al livello in cui ci troviamo, sarà impossibile non lasciarsi conquistare dal fascino del mito norreno.

Il gioco online è un divertimento ed è vietato ai minori di anni 18. Gioca responsabilmente.

Deposita
X